E il Cuore sognò di essere capito ascoltato e accettato pur nella sua forma fragile ma tenace…

Per voi amici


Colgo l’occasione per salutare tutti gli amici…
quelli che mi sono stati accanto pazientemente e non si sono mai dimenticati di me…
ed anche coloro che, forse anche a giusta ragione, ormai mi davano per dispersa…
incapace di ritrovarmi oppure chissà pensavano
ad un mio definitivo allontanamento dal mondo del ” bloggare”.
Augurissimi sia pur con ritardo di un anno nuovo all’insegna di pace e serenità…
un anno dal quale tutti riusciremo a trarne il meglio…
Abbiamo bisogno più che mai… di fiducia… ma anche di tanta autostima per
graffiare eventuali negatività… credendo sempre in noi stessi!
Gli auguri che vi porgo con il mio affetto di sempre… sono anche gli auguri che faccio a me stessa!
Augurissimi amici miei… tutto il bene che ognuno di voi merita ve lo auguro a piene mani e a cuore aperto…


Stasera però vorrei dirvi anche un’altra cosa…
Da poco il mio blog ha compiuto un anno…
un anno da un lato splendido perchè ho avuto modo d’incontrare sul mio cammino voi…
dall’altro per me molto travagliato…concluso con una bruttissima notizia… la morte del mio migliore amico…
Di acqua sotto ai ponti ne è scivolata… pian piano ho ripreso a sorridere…
sono magari ancora distante dalla totale serenità… ma ci vuol tempo…
quel tempo che non fa dimenticare… ma paradossalmente mi fa crescere…
La spinta che mi ha convinta a fare ciò che ora vi dirò…
nasce da un mio malessere stagionale… una brutta bronchite… ed io che di solito ho la pellaccia dura…
mi sono spaventata tantissimo… fin quando per la prima volta …dopo tempo ormai immemore …
ho sognato il mio amico… lo vedevo in forma… ma lui mi raccontava del suo male, del suo dolore…
poi sorridendomi come sempre mentre mi accarezzava i capelli… quasi a sapere del mio malessere…
mi diceva… aspetta ancora un poco per uscire… c’è vento… poi nel nulla svaniva… così come era comparso…
Con questo voglio dire… vi prego non prendetemi per matta…
ma io ho la certezza comunque che la sua carezza e le sue premure io le avrò per sempre…
Dunque… ora torniamo a noi…
Tornare a scrivere in questo blog… non mi va… troppi ricordi… troppe emozioni…
credo che sia giusto che anche loro… finalmente riposino in pace…
Cancellarlo è totalmente escluso… fa parte di me … di Patrizia… di uno stralcio del mio io…
per cui ho aperto un secondo blog sempre qui… in wuordpress…
Sarà una nuova creatura… un blog semplice dove inizierò a scrivere qualche mio pensiero giornaliero…
senza troppe pretese… poi vedremo…
Per cui vi chiedo di seguirmi al link che vi scriverò… sarò felice di non perdervi…se lo desiderate ancora!
Si chiama:
“My new day” http://iopatrizia.wordpress.com/
mentre scrivo, in diretta con voi, la parola fine sul blog di Fata scalza…
Vi voglio bene
Patrizia

Annunci

7 Risposte

  1. Mi hai commosso. Non ho parole… ma una cosa te la dico: il tuo amico è molto più “vivo” di tutti noi e sicuramente ti sta aiutando.
    Ti seguirò da subito nel nuovo blog.
    Un abbraccio.
    Quarc

    12 gennaio 2013 alle 05:12

    • Grazie di cuore… ritrovarti è bellissimo per me…
      Ricambio il tuo abbraccio
      Patrizia

      12 gennaio 2013 alle 08:59

  2. Ti seguiremo…….
    Buon lunedì e buona settimana.
    Luciana

    14 gennaio 2013 alle 11:29

    • Mille grazie Luciana… sono felice che non mi abbia dimenticata!
      Patrizia

      14 gennaio 2013 alle 15:07

  3. Das ist schön lieber Gruß von mir wünsche einen schönen Tag.Gislinde

    15 gennaio 2013 alle 11:43

    • Vielen Dank, und ich lasse meinen herzlichen Gruß!
      Patrizia

      15 gennaio 2013 alle 13:49

  4. ciao

    21 gennaio 2013 alle 23:20

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...