E il Cuore sognò di essere capito ascoltato e accettato pur nella sua forma fragile ma tenace…

Realtà



La realtà è quella quando ti svegli ogni mattina,
sbadigliando, con gli occhi ancora semichiusi…
ma stai attenta a scendere con il piede giusto e sorridi alla vita…
La realtà è quando ti scontri nelle prime ore del mattino con volti tesi,
dove il sorriso non è mai nato, in attesa di un tuo sbaglio per godere sadici…
anche quella è realtà… quella realtà che ti stringe, ti soffoca e vorresti
essere calata mille miglia in un’altra realtà…
Ma la realtà in fin dei conti è soltanto una oppure noi pedine siamo fatti di tante realtà
tutte diverse, tutte importanti, nessuna però indispensabile eppure complementari che chiudono il cerchio e formano la realtà… quella che crediamo unica…?
La realtà è quel lungo filo senza fine e noi acrobati in bilico su di esso attenti a non cadere
apriamo le braccia e reggiamo i nostri perché le nostre convinzioni i nostri errori…
E vediamo cadere chi ci precede o chi ci segue … vediamo mani stese in cerca soltanto di un appiglio… ma noi attoniti guardiamo incapaci di aiutare… certi di sprofondare insieme al mal capitato… anche questa è realtà…
Come lo sguardo innocente di chi in te si riflette in cerca di sostegno di un punto di riferimento in questa realtà senza schemi un po’ banderuola che come in un vortice c’ingloba fagocitando i nostri pensieri… ed ancora di più le nostre emozioni… anche questa è realtà…
La tua realtà … la mia… quella del malfattore, quella del bambino appena nato che muto interroga la madre… _E’ questa la mia realtà?_
La realtà in fin dei conti è un puzzle di cellule impazzite che vagano in cerca di una cellula gemella… scontrandosi, annaspando, impazzendo tra di loro… anche questa è realtà…
Realtà scandita dai minuti che passano da una sveglia che ti ricorda gli impegni, dal sorriso che devi vestire sempre per non deludere chi in te crede ed ha fiducia… senza capire che la realtà sono quelle grida ovattate, quei silenzi soffocati , quei muri alti … sempre più alti di cellule che si difendono per non sprofondare…
La realtà sono questi pensieri miei… forse senza testa né coda… dove l’impulso di scrivere è irrefrenabile assecondato da dita che corrono veloci sulla tastiera… ancor più veloci … del tuo pensare che questo scritto ti suscita… anche questa è realtà… la mia realtà negli occhi riflessa nella realtà dei tuoi occhi…
Patrizia

Annunci

4 Risposte

  1. Dico subito che questo è un “mi piace” che forse non ho mai lasciato con maggiore convinzione, perchè hai fatto una riflessione che lascia a tutti uno spazio loro, dove riconoscersi, dove trovare ragioni per i propri sorrisi o magari le proprie tristezze.
    La realtà è una galassia assai composita, che subiamo, ma anche della quale siamo, per nostra parte, pure artefici, se non solo per noi, magari anche per altri.
    La realtà per come sarà in futuro rientrerà nelle nostre speranze, di quella che viviamo al presente non sempre percepiamo tutti gli effetti e siamo in grado di far le necessarie valutazioni un pò ragionate, mentre per come è stata in passato spesso ci scordiamo di processarla, per vedere se ci sono utili insegnamenti da trarre!
    Ma poi la realtà è la vita stessa ed il suo defluire nel tempo, nel mondo di ciascuno, con le interazioni che ognuno ha, come tu hai ben eseguito una fotografia tipo.
    Io ti auguro tanti sorrisi convinti, da fare, ma anche da ricevere, ed ora, l’augurio che si possano manifestare nell’ambito di una bella settimana, quella che sta iniziando!
    Ciao ed un abbraccio mia cara amica!

    22 ottobre 2012 alle 06:09

  2. La realtà è talmente labile che a volte supera la fantasia di Esserci
    Mi piace molo
    Baci
    Mistral

    Ps Come stai?

    12 dicembre 2012 alle 07:02

    • Ciao cara va meglio si… spero di tornare tra voi…
      La vita è un lento fluire anche dei nostri dolori…
      Ti abbraccio forte
      Pat

      29 dicembre 2012 alle 07:30

  3. il viandante

    la realtà , è una corsa inutile , non abbiamo compreso , o meglio , non ci arrendiamo al destino , quel daimon , che ci è toccato in sorte …i progetti ?…. una dura illusione!

    5 luglio 2014 alle 22:28

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...